CANTIERE RISONANZE

Cantiere Risonanze è un premio nazionale destinato a spettacoli in fase di creazione, con l’obiettivo di accompagnare e sostenere il processo produttivo dall’idea progettuale al debutto. Ogni partner del network contribuisce all’iniziativa mettendo a disposizione dell’artista o della compagnia vincitrice una residenza creativa presso il proprio spazio, un debutto all’interno della propria programmazione (festival o teatro), un supporto economico e tutoraggio artistico e organizzativo. La premialità garantisce un percorso che rafforza il processo creativo e pre produttivo delle compagnie coinvolte. 

Elemento propulsore di Cantiere Risonanze è la volontà di sostenere e promuovere la creatività emergente italiana favorendo il ricambio generazionale e la sperimentazione.
Il successo professionale prevede la fallacità e l’errore, la crescita e la progressione passano attraverso la pratica, il tentativo, lo studio. Risonanze, credendo fortemente nell’importanza di concedere agli artisti e alle artiste delle nuove generazioni un tempo dilatato da dedicare alla ricerca, ha strutturato in quest’ottica le azioni di Cantiere Risonanze.

partner coinvoli

giornate di residenza

repliche garantite

Premio Cantiere Risonanze 21/22

Una produzione Créature Ingrate
In collaborazione con Qui e Ora Residenza Teatrale
Di e con Silvia torri e Rita Giacobazzi
Dramaturg Valentina Sanseverino
Scenografia Federica Buffoli

 

BOZZOLI

Due donne in scena, un tavolo, due racconti della stessa storia.
Rita, trentenne italiana, ha perso il lavoro durante la pandemia di Covid_19 e non sa più come pagare le bollette. Decide, così, di iscriversi a una piattaforma di vendita di contenuti erotici e inizia la sua avventura tra pregiudizi e piacevoli scoperte, tra minacce di outing e autonomia economica.
Il racconto, come un monologo a due voci, si lega ad oggetti e video in diretta che raccontano i paesaggi dellintimo. Realta e fantasia si confondono, i confini risultano sfumati: gli oggetti e la video-live vengono usati per creare diversi piani di senso.  L’obiettivo è stare sul confine tra il teatro di narrazione e i linguaggi performativi/ e visuali per creare unesperienza variegata e complessa per il pubblico.

CREATURE INGRATE

Créature Ingrate è una compagnia italo-francese nata nel 2021 che unisce i linguaggi visuali del teatro di figura a quelli del teatro classico di prosa. La compagnia sostiene i progetti di Silvia Torri, Rita Giacobazzi e Valentina Sanseverino. Bozzoli è il loro primo progetto insieme.